• Nutrizione
  • Trattamento dell’obesità e della riduzione del peso
Trattamento dell’obesità e della riduzione del peso

Trattamento dell’obesità e della riduzione del peso

Il trattamento per la riduzione del peso nel paziente obeso e/o in sovrappeso, prevede la possibilità di utilizzare diverse strategie. Il primo incontro con il paziente, momento in cui si terrà la prima visita nutrizionale, sarà il punto di partenza nel quale sarà scelto il percorso più adatto da dover intraprendere.

PERCORSO FORMULA 3:

Il percorso formula 3 è un originale sistema nutrizionale atto alla rapida riduzione del peso in eccesso.

Il percorso viene gestito attraverso il completamento di tre fasi distinte, ognuna delle quali è caratterizzata da una specifica ed attenta preparazione del paziente alla fase successiva.

La prima fase del percorso Formula 3 prevede, ovviamente, la prima visita nutrizionale. Successivamente alla prima visita, dove il paziente verrà informato in maniera precisa circa le varie fasi, si continua con un “breve periodo” dieta proteica e contemporaneamente “breve periodo” di eliminazione dei carboidrati.

Contemporaneamente si procederà ad una disintossicazione ed eliminazione delle tossine in maniera “non selettiva”.

Nella seconda fase di Formula 3 attraverso l’utilizzo del Cytotest, unico test realmente efficace per le intolleranze alimentari,termina la fase proteica ed inizia la fase ricostruttiva con il contemporaneo reinserimento dei carboidrati.

Inizierà dunque una fase di disintossicazione ed eliminazione “selettiva” delle tossine. In contemporanea, inizierà un programma di miglioramento della normale attività fisica.

La terza fase di Formula 3, prevede un graduale e continuo ripristino della gestione nutrizionale con un reinserimento selettivo degli alimenti eliminati.

Successiva riabilitazione nutrizionale e verrà implementata l’attività fisica attraverso un percorso mirato.

Il percorso F3 non verrà mai praticato ai pazienti con un’ età inferiore ai 15 anni e superiore ai 60

PERCORSO F2:

Al percorso FORMULA2 accedono i pazienti che, già nella prima visita, hanno mostrato avere necessità e bisogni diversi rispetto a quelli della FORMULA3.

Il percorso FORMULA 2 ricalca il percorso Formula 3 ma senza l’utilizzo della fase proteica e non prevede mai l’eliminazione dei carboidrati.

Il percorso Formula 2 è studiato per ridurre il peso in maniera più dolce.

PERCORSO FORMULA1:

Questo percorso ha in comune con F2 e F3 soltanto la visita nutrizionale iniziale.

Nel percorso Formula 1 si ottimizzerà l’organizzazione nutrizionale del paziente, la gestione dell’alimentazione e si lavorerà molto sulla modifica dei comportamenti e delle scelte nutrizionali attraverso un graduale “reset” delle emozioni negative e sui comportamenti alimentari inadeguati.

FORMULA 1 è un percorso che si adatta praticamente a tutti, è un percorso molto elastico, cioè viene adattata la strategia nutrizionale alla quotidianità del paziente.

Vengono forniti gli strumenti necessari affinchè il paziente impari ad autogestirsi nelle varie situazioni in cui si trova.

In questo percorso viene molto seguito l’aspetto emotivo del paziente e rispettata la personalità. La riduzione del peso è ottenuta con tempi un pò più lunghi il tutto però in presenza di una situazione di “no stress” o comunque di uno stress decisamente molto limitato.

Lascia il tuo commento

Tweet
Pin
Share